act_romegialli


projects  /  contacts  /  studio  /  press  /  awards



il nido di santiago

brianza  2019


Cambiare prospettiva, stare tra gli alberi.

Cambiare prospettiva, accogliere gli uccelli un tempo cacciati.

Il vecchio roccolo, nel passato usato per la caccia ai volatili diventa luogo di relax e meditazione.

La struttura è mantenuta nel suo stato originale, degrado materico compreso.

Al piano terra un box in legno inserito nel piccolo volume seminterrato attrezza il luogo con una piccola cucina,wc e acqua corrente. Al piano superiore il piccolo locale diviene in alternativa studio o posto letto di fortuna. Sul terrazzo del roccolo trova collocazione un volume astratto in vetro e legno. Lì, tra le fronde degli alberi la prospettiva cambia. Siamo parte del bosco.

Il volume appoggiato sul terrazzo ha la pelle in vetro e la struttura in legno massello portata all'interno. I riflessi delle fronde circostanti sulle superfici vetrate , durante il giorno ne rendono discreta, quasi impercettibile la presenza.


A risarcire il passato del roccolo quale luogo destinato alla caccia dei volatili , un opera site specific in legno di cedro rosso e ferro,  realizzata dall'artista Anna Papini , intitolata "Broken Cage" offre oggi loro casa e rifugio 





Santiago's nest


Change perspective, stand in the trees.

Change perspective, welcome birds once hunted.

The old roccolo, used in the past for hunting birds, becomes a place of relaxation and meditation.

The structure is maintained in its original state, including material degradation.

On the ground floor a wooden box inserted in the small basement volume equips the place with a small kitchen, toilet and running water. On the upper floor the small room alternatively becomes a study or makeshift bed. An abstract volume in glass and wood is placed on the terrace of the rock.

There, between the trees, the perspective changes. We are part of the forest.

The volume resting on the terrace has a glass skin and the solid wood structure carried inside.

The reflections of the surrounding fronds on the glass surfaces, during the day, make their presence discreet, almost imperceptible.


To compensate the past of the rock as a place for hunting birds, a site-specific work in red cedar wood and iron, created by the artist Anna Papini, entitled "Broken Cage" offers today their home and shelter




arredo su disegno : fioroni
opere in ferro: anna e giorgio pezzini
opere in vetro : vetro g 
lavori edili:  seven srl bg 

arte : anna papini

photos :   © marcello mariana  /  © act_romegialli